L'Università

La Libera Universitas Studiorum in Lugano, è un Ente Universitario di diritto privato, costituito ai sensi degli art. 60 seguenti del Codice Civile Svizzero e registrato presso il pubblico registro del Cantone Ticino (CH-501.6.014.960-6) e riconosciuto dalla Confederazione Svizzera (IDI: CHE-415.362.661). L'Università è aperta a tutti quanti ne abbiano i requisiti, rappresentati da un titolo di studio di licenza media superiore e che ne facciano richiesta e vengano ammessi per decreto del Consiglio Accademico.

A capo di ciascuna Facoltà vi è il "Preside", con il titolo di "Professor Accademiae", nominato dal Consiglio Accademico ed a capo di ogni Istituto vi è il "Direttore", con il titolo di "Professor Accademiae", nominato dal Consiglio Accademico, sentito il parere del Preside della Facoltà. I dipartimenti, guidati dai direttori, sono delle strutture di competenza interdisciplinare e trasversali alle facoltà e di coordinamento degli istituti.

Ciascuna Facoltà può concedere, su proposta del Preside e/o del Direttore dell'Istituto e con delibera del Consiglio Accademico, ad un proprio Accademico, che si sia distinto particolarmente con pubblicazioni e/o con la propria attività professionale, il titolo di "Dottore di ricerca honoris causa", o la "Laurea honoris causa".

Al momento del conferimento del titolo di "Dottore di ricerca honoris causa", o della "Laurea honoris causa", il premiato dovrà tenere una "lectio magistralis" su quella specifica materia.

Le facoltà sono: Architettura, Biologia, Comunicazione, Criminologia, Economia, Fisica, Giornalismo, Giurisprudenza, Lettere, Psicologia e Storia.

Menu

In evidenza